Regia

Un corso propedeutico agli elementi base della regia cinematografica: dallo studio e l’analisi del linguaggio filmico fino alla verifica delle caratteristiche fondative del lavoro registico, dall’idea al set fino alla post-produzione e alla distribuzione del prodotto finito. Pensato e costruito per ibridare i concetti fondamentali dello studio registico con specifiche e consolidate applicazioni pratiche che permettano al corsista di verificare costantemente le materie affrontate e i contenuti teorici analizzati durante gli incontri. Il Corso vede la conduzione alternata in modo didatticamente mirato di più docenti: due registi, un direttore della Fotografia e un’attrice affronteranno, ognuno secondo la propria specificità, il complesso ruolo del regista, alternando teoria, applicazione e pratica. Al termine delle lezioni ogni allievo sarà impegnato nella realizzazione di un cortometraggio individuale, in collaborazione con gli altri degli altri corsi.
  • DOCENTI
  • Samuele Rossi
  • Massimo Smuraglia
  • David Becheri
  • Chiara Luccianti

PROGRAMMA

  • L’evoluzione del linguaggio cinematografico
  • Dal linguaggio filmico ai livelli della rappresentazione
  • Codici, segni, aree espressive
  • Messa in scena, messa in quadro, messa in sequenza
  • Dalla parola alla rappresentazione filmica
  • Dalle forme dello sguardo al valore dell’inquadratura
  • Studio dei regimi narrativi e della focalizzazione
  • Dalla rappresentazione all’inquadratura
  • Dal movimento di macchina alla gestione del tempo della narrazione
  • Il movimento di macchina all’interno di una scena, di una sequenza, di un blocco narrativo
  • Incontro tra registi e sceneggiatori: consegna delle sceneggiature
  • Analisi critiche delle sceneggiature
  • Esercitazioni di messa in scena
  • La conduzione degli attori
  • Il rapporto del regista col DOP e le altre figure professionali del set
  • Dalla preproduzione alla produzione
  • Dalla produzione alla postproduzione
  • La teoria del montaggio
  • La distribuzione

ESERCITAZIONE e PRODUZIONE

Il corso prevede una parte tecnica e pratica che consiste in una serie di esercitazioni e nella realizzazione di un vero e proprio cortometraggio individuale come saggio di fine corso. Ogni allievo pertanto dovrà assumere il ruolo di regista e dirigere realmente un set cinematografico. Ogni produzione sarà proiettata e resa visibile su tutti i canali della scuola.


  • Attestato di frequenza
  • Attività didattica 
  • Esercitazioni tecniche
  • Realizzazione cortometraggio individuale

CALENDARIO DELLE LEZIONI

GENNAIO 2020

Sabato 11 (10.00-13.00) Smuraglia

Sabato18 (10.00-13.00) Smuraglia

Sabato25 (10.00-13.00)   Smuraglia

Mercoledì 29 (20.00-23.00) Becheri

FEBBRAIO 2020

Mercoledì 5 (20.00-23.00) Becheri

Lunedì 10 (20.00-23.00) Rossi

Lunedì 17 (20.00-23.00) Rossi

Lunedì 24 (20.00-23.00) Rossi

MARZO 2020

Lunedì 2 (20.00-23.00) Rossi

Lunedì9 (20.00-23.00) Rossi

Lunedì 16 (20.00-23.00) Rossi

Mercoledì 25 (20.00-23.00) Becheri

APRILE 2020

Mercoledì 1 (20.00-23.00) Becheri

Sabato 11 (10.00-13.00/15.00-18.00) Rossi

Sabato 18 (10.00-13.00/15.00-18.00) Rossi

Sabato 25 (10.00-13.00/15.00-18.00) Rossi        

Martedì 28 (20.00-23.00) Luccianti

MAGGIO 2020

Lunedì 4 (20.00-23.00) Becheri

Lunedì 11 (20.00-23.00) Becheri

Martedì 19 (20.00-23.00) Luccianti

Martedì 26 (20.00-23.00) Luccianti

Quota d’iscrizione: 950 euro

Per coloro che non hanno compiuto 21 anni, sconto del 10%

*  Ad ogni corso deve aggiungersi il costo della quota associativa annuale di 20 € 

** E’ possibile rateizzare la quota d’iscrizione